Giardino di Ninfea

Alla scoperta del…giardino di Ninfa!

Esiste un luogo ricco di incanto, immerso nel verde, tra fiori ed alberi unici nel loro genere? Beh io l’ho trovato, a due passi da casa. Di cosa sto parlando? Del giardino di Ninfa, luogo incontaminato, ideale per una piccola gita fuori porta per godersi appieno la natura!

 

Il giardino di Ninfa, situato ai confini della città di Latina, può essere considerato un vero monumento naturale in cui è racchiuso un delicato equilibro ambientale tra svariate piante, alberi e fiori di tutto il mondo. Questo giardino è situato su dei ruderi di un antichissimo borgo medievale ed è stato realizzato e riconosciuto come il giardino più bello e romantico del mondo.

In esso troviamo più di 1300 specie botaniche tutte da scoprire, così da ritrovarci immersi tra betulle, magnolie, iris, rose, ciliegi, aceri, meli, tulipani, ecc. Ma oltre le varietà di piante che incontrerai nel lungo percorso, ad arricchire e rendere ancor più magico questo luogo sono i sentieri, le rovine, il fiume e i piccoli ruscelli, la cui acqua è così pura e trasparente che ti vien quasi voglia di berla.

Ma perchè si chiama il giardino di Ninfa?

Il giardino di Ninfa prende il nome da un tempio di epoca romana, dedicato alle Ninfe Naiadi, divinità delle acque sorgive, situato nell’attuale giardino. 
Nel XIV secolo, il borgo di Ninfa fu distrutto e dal XVI secolo diversi esponenti della famiglia Caetani decisero di creare all’interno di esso un giardino con pregiate varietà botaniche, ruscelli d’acqua e fontane.
La cura del giardino fu affidata, agli inizi del XX secolo, ai discendenti della famiglia Caetani, fino all’ultima erede, Lelia, che istituì la “Fondazione Roffredo Caetani” che ad oggi ancora si occupa della sua tutela.

L’unica pecca è che il giardino di Ninfa è aperto al pubblico solo in alcuni giorni dell’anno, ma la bellezza di questo luogo merita assolutamente una visita, quindi cosa aspetti? Qui di seguito una gallery della nostra visita:

Per info e prenotazioni invece basta andare sul sito: www.fondazionecaetani.org

 

Claudia

Claudia

Sono una sognatrice, d'altronde come non esserlo dal momento che vivo nella bellissima città eterna? Amo ogni genere di creatività, le cose semplici fatte con il cuore, i gatti, la colazione e soprattutto viaggiare (da brava sociologa amo esplorare ed immergermi in nuove usanze, culture e luoghi diversi). Perché Even? per condividere idee, pensieri e varie tematiche in questo piccolo spazio di mondo.

More Posts

Follow Me:
FacebookPinterest

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Comments

comments